spinoffgrale@gmail.com

L’idea

L'Idea

G.R.A.L.E. research and consulting s.r.l., (GRUPPO RICERCA AZIONE SULLA LEGALITÀ E SULL’ETICA) istituito nel novembre 2013 nell’ambito della Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli (già Seconda Università di Napoli), rappresenta il primo Spin-Off universitario italiano in materie giuridiche. La società nasce dalla volontà di mettere a frutto l’esperienza scientifica maturata negli anni da parte di alcuni ricercatori del Dipartimento di Giurisprudenza allo scopo di fornire un idoneo supporto, non unicamente teorico, sui temi della legalità e dell’etica alle imprese e alle Pubbliche amministrazioni. Ciò che caratterizza l’azione dello SPIN OFF G.R.A.L.E. è la capacità di coniugare l’indagine scientifica e l’elaborazione teorica con un’azione di supporto concreto alle imprese in risposta all’esigenza, sempre più avvertita, di attenzione alla legalità e all’etica nell’agire di impresa.

L’ambito di intervento della società è fissato principalmente all’interno dei confini delineati dal d. lgs. 231 del 2001, dal d.lgs. 231 del 2007 e dalla l. 190 del 2012, che, come è noto, individuano una varietà di strumenti, tra loro anche differenti per ambito, rilevanza, innovatività e soprattutto per la diversità della prospettiva valoriale, che – unitariamente considerati – integrano una politica di prevenzione dei reati e della corruzione. Il fil rouge che lega quelle previsioni normative è proprio il terreno della “prevenzione mediante organizzazione”. Si tratta di un complesso normativo che, nella consapevolezza che il reato d’impresa affonda stabilmente le sue radici in una struttura organizzata, che partorisce una propria cultura, ha lo scopo di attivare l’adozione di regole di comportamento che orientino l’agire verso la prevenzione ragionevole del rischio-reato e, dunque, in direzione della legalità.

L’attività che G.R.A.L.E. si propone di sviluppare – anche in considerazione della sua vocazione accademica – si snoda lungo le direttrici della ricerca, della progettazione, della consulenza, e della formazione.

I piani della ricerca e della progettazione si pongono in modo trasversale, guidando la società a elaborare – nella sua attività di consulenza e di formazione –  metodologie, strategie e strumenti operativi innovativi e, al tempo stesso, declinati nei contesti in cui sono destinati a essere realizzati.